A 91 ANNI SUONATI…
… SE NE VA UN COMPOSITORE CONTEMPORANEO CAPACE DI PARLARE ALLA GENTE DEL SUO TEMPO E DI SCRIVERE LE PIÙ BELLE MELODIE DEL PRESENTE.
Si crucciava molto, perché era ricordato, citato, premiato, amato quasi esclusivamente per la sua musica da film. Chissà perché lo considerava un po’ riduttivo e si ostinava a dire che scriveva anche altro, anche “musica assoluta”.
Non ho mai capito il perché di questa distinzione, di questo suo sentirsi quasi un compositore di serie
Leggi tutto